musee-charles-danielou-locronan

Museo d'arte Charles Daniélou

Creato nel 1934 e ribattezzato nel 2020 in onore del suo creatore, Charles Daniélou, sindaco di Locronan e più volte ministro, il museo ospita un'impressionante collezione di dipinti bretoni: Emile Simon, Désiré Lucas, Kamesuke Hiraga, Yvonne Jean Haffen,...

Questa collezione è una forte testimonianza dell'intensa vita artistica in Bretagna all'inizio del XX secolo e fa di questo museo una tappa essenziale sulla Route des Peintres en Cornouaille.

Un museo completamente restaurato nel 2018

Questi spazi rinnovati rivelano nuove opere delle collezioni municipali. La ristrutturazione offre ai visitatori un maggiore comfort e una migliore visibilità delle opere esposte. Tra le altre rivelazioni, un'opera importante per le sue dimensioni e la sua prospettiva a picco, che rappresenta il villaggio di Tréboul, dipinto da Henri Barnoin. Ma anche incisioni di Marie-Renée Chevalier-Kervern, dipinti di Désiré Lucas e quelli di Henri Le Sidaner. Un grande dipinto di Odette Pauvert, la prima donna a vincere il Primo Premio di Roma, è esposto per la prima volta dal suo restauro nel 2019. È classificato come un tesoro nazionale.
È anche possibile vedere opere donate al museo da Charles Daniélou (1878-1953) e dal rettore Maurice Dilasser.

Nel 2018, la città ha acquisito la scultura Anne de Bretagne di Jean Fréour, che fa bella mostra di sé all'ingresso del museo tra quelle di F. Bazin, A. Beaufils, M. Le Louet,...


Museo Charles Daniélou
Place de la mairie - 29180 Locronan
Tel: 02 98 51 80 80


Orari di apertura

Aprile, maggio, giugno e settembre:
Da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18
Domenica: dalle 14 alle 18
Giorni festivi: dalle 14:00 alle 17:00

Luglio e agosto:
Da lunedì a sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18
Domenica: dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18
Giorni festivi: dalle 14:00 alle 17:00


Tariffe

Prezzo pieno : 5€
Under 12: Gratuito