Il Museo della Scuola Rurale, un insolito museo sociale nel cuore della campagna bretone.
 

Il passato interroga il presente e delinea il futuro. Questo è vero per tutte le materie. Quello del mondo educativo non fa eccezione alla regola.
Ai piedi del Menez-Hom, a Trégarvan, e a pochi chilometri dal trambusto turistico della penisola di Crozon, il Museo della Scuola Rurale è al tempo stesso un testimone di un'epoca passata, quella della scuola nelle campagne francesi all'alba del XX secolo, e un esploratore del futuro prossimo, quello della scuola di domani.
Attraversa l'Aulne Maritime dal maestoso ponte Térénez, poi segui la strada per Trégarvan. In meno di 10 chilometri, su questa strada tortuosa fiancheggiata dal sottobosco, avrete l'impressione di aver viaggiato tra due epoche. Questo è ciò che il Museo delle Scuole Rurali in Bretagna fa: esplorare il passato per capire meglio il presente.

Interrogare l'attualità, il gioco preferito del museo della scuola rurale
Iniziate la vostra visita con la mostra temporanea che tratta argomenti strettamente legati alla scuola.
La nuova mostra temporanea del museo della scuola rurale in Bretagna, Tutti sessoChe cosa significa?La conferenza analizzerà le origini dell'educazione sessuale nelle scuole. Oggetto di fantasie e dicerie, l'educazione sessuale non è una materia a sé stante nelle scuole, ma è stata inserita nei programmi scolastici dal 1973.
Perché allora questo tema rimane così delicato ancora oggi? Attraverso i testi scolastici, le tavole anatomiche, i quaderni degli alunni e degli insegnanti e il materiale didattico messo a disposizione delle scuole e delle famiglie, la mostra ripercorre quasi un secolo di evoluzione, di domande, di scambi e di parole non dette.

La mostra permanente, testimone di un'epoca passata          
Continua la tua visita al museo con la mostra permanente, allestita nel bellissimo edificio dell'ex scuola del comune. Qui scoprirete la ricostruzione delle aule dal 1910 al 1970, con una collezione di oggetti originali: banchi, mappe di geografia, lavagne, zoccoli, oggetti decorativi, ecc. Al primo piano, entrate nell'intimità degli insegnanti di questi stessi periodi, con la ricostruzione delle stanze dei loro appartamenti.
All'esterno, il parco giochi circondato dal suo muro, il parco giochi e i bagni sono altri testimoni di un passato non così lontano.          
Gli immediati dintorni del museo, costituiti da appezzamenti agricoli e strade di campagna, ricordano il tema di questo museo: l'educazione nelle zone rurali.

I vantaggi del museo        
Il museo vi offre una visita collegata. Grazie all'applicazione Imagina, accedi a contenuti aggiuntivi: audio, video, quiz...           
♦  Conduci l'indagine! Per i bambini dai 6 anni in su, chiedete alla reception l'opuscolo "indagine della polizia" e lasciate che i vostri figli vaghino per il museo come detective in missione.       
Questi materiali sono inclusi nel prezzo della visita.                         
♦  Il libretto familiare, accessibile ai bambini a partire da 6 anni, vi permetterà anche di punteggiare la vostra visita con giochi corrispondenti ai diversi luoghi del museo. (Venduto alla reception: 1€)         
 

La cornice: un ambiente da cartolina lontano dalle spiagge e dalla folla
Trégarvan è un comune rurale ma anche il più piccolo villaggio del Finistère, situato sulle rive dell'Aulne marittimo. Si possono fare delle belle passeggiate dal museo o dal villaggio. Non andatevene senza andare allo scalo di alaggio! È il luogo ideale per un picnic, con i piedi nell'acqua, di fronte alla bella foresta di Rosnoën. Approfittate della pace e della tranquillità di questo luogo per fare una pausa, lontano dal rumore del mondo e fuori dal tempo.


Numerose attività e laboratori sono offerti durante tutto l'anno, vedi il nostro programma: https://musee-ecole.fr/agenda-reservations/
 


 
Contatti e prenotazioni
contact@musee-ecole.fr
02 98 26 04 72
www.musee-ecole.fr